Il comune di Calabritto è sovrastato dal Monte Altillo (1563 metri ) che domina la Valle del Sele. Per raggiungere la cima bisogna attraversare dei bei boschi di castagno e di faggio con discrete pendenze.
La salita inizia dal santuario della Madonna della Neve situato a poco meno di mille metri s.l.m. dove è possibile parcheggiare le auto.
In lontananza si vedono i monti Lattari della Costiera amalfitana con l'inconfondibile sagoma di Sant'Angelo ai Tre Pizzi .
Il tragitto può essere difficoltoso e faticoso per escursionisti alle prime armi per cui è fortemente consigliata la presenza di escursionisti esperti.