Walking & Trekking
    Trekking sul monte più alto della Campania: Il Monte Cervati
    - Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano -

     

     

    Il Monte Cervati è alto 1899 metri ed è situato nel Parco Nazionale del Cilento e grottaVallo di Diano e la sua cima si trova nel comune di Sanza, al confine con quello di Piaggine. Ospita una ricca flora composta da faggi, aceri, lecci, ontani, agrifogli e vi trovano casa numerose specie animali come le rane, la salamandrina dagli occhiali, lupo, il gatto selvatico, il nibbio bruno, il nibbio reale, l'aquila reale, il falco pellegrino, il lanario e il gufo reale. A 1852 m di altezza è ubicato il santuario della Madonna della Neve che attira ogni anno molti pellegrini. Svariati sono i sentieri che permettono di raggiungere la vetta del Cervati: il sentiero AVCA “Alta Via del Cervati e degli Alburni“, il sentiero storico Madonna della Neve, oppure tramite una strada sterrata che parte da Sanza e conduce fino alla Cappella di Maria S.S. della Neve.
    monte cervatiUn ulteriore itinerario è quello che comincia da, e termina a, Piaggine. E' un percorso di trekking piuttosto difficile, tracciato con colore bianco-rosso, che dura dalle 5 alle 6 ore con un dislivello di ca. 750 m, e che si svolge in cerchio attarversando le seguenti tappe: Fontana di Caciocavallo, dove è possibile usufruire di un'area attrezzata e di acqua potabile, Fontana degli Zingari a 1552 metri sul mare per poi proseguire verso il Rifugio del Monte Cervati (1597 m). Dopo una breve pausa si continua in direzione del Santuario della Madonna del Monte Cervati o della Neve (1890 m), alle cui spalle è possibile ammirare uno splendido prato, comunemente detto Giardino della Madonna. Una breve occhiata alla Grotta della Madonna per poi continuare verso la Nevera (1785 m), direzione Sanza, così chiamata perchè la neve non si scioglie quasi mai. Qui si gode una suggestiva vista sui monti circostanti: il Monte Bulgherìa, il Monte Scuro, il Monte Gelbison e il Monte Stella. Superata la monte cervatiNevera e la Cima di Mércori si ritorna in circa un'ora e mezza al punto di partenza e lungo questo tratto la vista si apre sulla Valle del Fiume Calore.

     

    cervati vista mare